Usare TV Full HD come monitor

Strano che non sia diventata una cosa comune…molti si ostinano ad usare dei ridicoli LCD a 17″ per il proprio PC mentre di fianco hanno l’ultimo modello di TV LCD Full HD utilizzato solo per guardare la TV (magari analogica!), tutto ciò è senza senso!! Io da quasi un anno sto usando un TV LCD come monitor + mouse e tastiera wireless con ottimi risultati sia per quanto riguarda l’immersività nei videogiochi che la comodità se più persone devono vedere lo schermo del pc. Mi permetto quindi di darvi qualche consiglio:

  • I TV LCD sono molto differenti, sia fra mache diverse, sia fra vari modelli della stessa marca, bisogna quindi assolutamente armarsi di portatile e provare le risoluzioni che ci interessano ad un centro commerciale (questo non significa che poi dobbiate per forza comprarlo li :-) ) in alternativa si può fare riferimento a dei forum specializzati (uno ottimo è http://www.avmagazine.it/forum/) ma ve lo sconsiglio, la prova in prima persone è sempre necessaria.
  • Fra un Full-HD ed un HD-ready visto anche il calo dei prezzi io cercherei di accaparrarmi un Full-HD, però va precisato che difficilmente vorrete usare la risoluzione Full-HD (1920 x 1080) per l’uso pc, a meno non di voler stare col naso appiccicato al pannello :-) quindi la scelta sul Full-HD è più in un’ottica futura di visione di film in alta definizione, quindi non è assolutamente un obbligo per i nostri fini.
  • Molto importante sapere anche il tipo di collegamento fra PC e LCD che userete, le opzioni sono VGA classico oppure HDMI, vi consiglio di testarle entrambe perchè spesso le risoluzioni disponibili sono differenti, in ogni caso vi servirà anche un apposito cavo di collegamento, procurateveli entrambi prima (una nota riguardo all’HDMI controllate prima che la vostra scheda video abbia l’uscita HDMI, se non ce l’ha controllate se ha una uscita DVI che va ugualmente bene, in questo caso dovrete però acquistare un cavo DVI-HDMI). A differenza di quanto si possa pensare l’HDMI pur essendo una tecnologia più nuova non offre necessariamente di più rispetto alla VGA per i nostri scopi, l’importante è che almeno una delle due modalità ci offra una buona resa delle risoluzioni che ci interessano.
  • Dimensione: io punterei su modelli da 37 o 40 pollici, dipende dalla distanza di visione e risoluzione che intendete usare, io sto usando un Samsung M86 37″ Full-HD con risoluzione settata a 1366×768 (collegamento DVI-HDMI) a distanza di visione di circa 1,4 metri, mentre per visionare un film mi sposto al doppio della distanza e se mi voglio proprio vedere un film HD aumento la risoluzione fino alla massima 1920×1080.
  • Ribadisco nuovamente l’importanza di testare la risoluzione che ci interessa, per farlo è necessario un PC con i driver video aggiornati + questo indispensabile programmino freeware: http://www.entechtaiwan.com/util/moninfo.shtm MonInfo (o Monitor Asset Manager) che vi lista tutte risoluzioni supportate dal monitor attualmente collegato alla scheda video, utilissimo per non andare a casaccio; effettuate l’operazione sia con VGA che con DVI vedrete che vi trova risoluzioni differenti. Innanzitutto potete escludere tutte quelle che non hanno aspect ratio 16:9 (a meno di non volere bordi neri inutilizzati sui lati o immagini distorte), noterete poi che su molti pannelli alcune risoluzioni pur essendo presenti non sono utilizzabili per l’uso pc, o perchè sono sfocate, o perchè “tagliano i bordi”, ecc. Molti TV forniscono anche funzionalità di “mapping 1:1” o “just-scan” o “no-overscan” che garantiscono una resa migliore del segnale da PC, quindi assicuratevi di abilitarle per questi test.
  • Luminosità e colori: i TV non sono ovviamente preimpostati per l’uso pc, vanno quindi fatti degli aggiustamenti, primo su tutti la luminosità che va diminuita (dimezzata se starete ad una distanza di visione del doppio più vicina) oppure dopo un’ora di utilizzo vi verrà un bel mal di testa :-) . Anche i colori vanno aggiustati, ma non sono molto ferrato in materia, vi posso solo consigliare di utilizzare un vecchio monitor come confronto per cercare di ottenere colori simili.

47 Responses to “Usare TV Full HD come monitor”

  1. Maxliere scrive:

    avrei un problema da esporre. Io ho collegato un Acere Aspire 3600 ad una TV Samsung LCD Full HD 37″ con cavo HDMI e risoluzione 1920×1080 e va tutto in modo perfetto, il problema sussiste quando guardo un Film HD (mkv) sia il video che l’audio sono scattosi e non fluidi come invece i Divx. Ho provato vari lettori (free) ma nulla da fare mi chiedevo quale soluzione potrebbe risolvere il problema; un software come Divx7 Pro per l’HD o cos’altro. Attendo con ansia risposta. Grazie anticipatamente.

  2. wergio scrive:

    Ciao, innanzitutto come player ti consiglio “media player classic”, lo trovi qui: http://mpc-hc.sourceforge.net se scatta anche con quello secondo me è un problema di driver, ti consiglio di aggiornare il driver video del tuo portatile, da una rapida occhiata sul sito acer mi sembra di vedere che del tuo ci sia il modello sia con scheda video standard che con la ATI più potente, infatti nel download dei driver te li propone entrambi, tu scarica quello giusto e installalo, se anche quello non risolve prova ad aggiornare anche il driver “chipset”.

  3. Riccardo Petroni scrive:

    Ciao,allora ascolta io possiedo un portatile hp con un dual core P7350 e 4 gb di ram e scheda video geforce 9600gt con 512 mb di ram dedicate.
    Mi collego ad un TV hd ready ho trovato la giusta risoluzione 1260×720 ma quando riproduco i film appena appena ma scattano.
    Il sistema operativo e il 7 64bit prima avevo il vista 32 bit (può significare?)
    I player tranne mediaplayer classic li ho provati tutti.
    I driver della sscheda video sono aatualmente gli ultimi che ha rilasciato la nvidia.
    Ti prego dammi un consiglio.
    Grazie.

  4. wergio scrive:

    Ciao, è difficile dare un consiglio in questi casi perchè i fattori in gioco sono troppi, i drivers per 64bit sono diversi da quelli a 32bit quindi in teoria potrebbe trattarsi di un bug dei drivers a 64bit, prova a scaricare gli ultimi drivers beta da nvidia.com (oppure se stai già usando i beta prova a usare gli ultimi non beta contrassegnati con WHQL), se questo non risolve prova a disinstallare tutti i codec divx o simili e installa solo il pacchetto XVID: http://www.xvid.org infine io proverei anche mediaplayer classic http://mpc-hc.sourceforge.net che ti costa? :) In bocca al lupo ciao

  5. marco pacifico scrive:

    é la scheda video…per vedere i video con le risoluzioni hd il pc ha bisogno di una scheda video dedicata che é compatibile con l’hd…in poche parole se collegate il pc al monitor con la vga normale il video lo vedete a scatti perché quel tipo di collegamento trasporta meno bit…mentre se la vostra scheda video é compatibile con l’hd vi conviene collegarla con la connessione hd apposita o con i cavetti conposit rgb…vedrete che il problema si risorve in un baleno!!!

  6. francesco scrive:

    Ciao ho collegato un lcd grundig Tharus al pc ma ho sempre la scritta verifica cavo vga … un consiglio grazie

  7. wergio scrive:

    ciao è un po’ vaga come descrizione… sembrerebbero problemi al cavo, stai usando un cavo vga normale? consiglio per i test: fai partire il pc collegato ad un monitor normale, metti la risoluzione a 800×600 poi stacchi il cavo dal monitor e colleghi la tv, se funziona così poi puoi usare il programmino MonInfo per recuperare le risoluzioni supportate dalla tv.

  8. mauro scrive:

    Salve,

    un problema: mi collego al monitor TV LCD Samsung. Vedo benissimo, ma l’audio mi viene solo dal PC portatile Aspire 5610.

    Come devo fare? Grazie mille.

    Mauro.

  9. wergio scrive:

    Devi collegare l’uscita audio cuffie del tuo portatile con un normale cavo jack audio maschio-maschio all’ingresso audio “line-in” della tv (di solito ce l’hanno tutte).

    Se stai usando il collegamento HDMI in teoria dovrebbe supportare anche l’audio ma nella pratica farlo non è quasi mai possibile

  10. Aurelio scrive:

    Collegato il portatile al plasma Panasonic con cavo VGA, si vede tutto anche i giochi, ma i film scaricati e salvati sul pc non si vedono sulla TV ma solo sullo schermo del pc. Si vede solo il contorno del lettore multimediale all’interno del quale è tutto nero. I film provato sono di tutti i tipi dal formato AVI al MKV, c’è una soluzione???

  11. marcuccio de sosa scrive:

    Ciao,
    ho intenzione di comprare un pc assemblato con CPU AMD Phenom II X4 965 3.4Ghz 4x512KB Black Edition, RAM: DDR3 1333Mhz PC10666 4GB Kingston ValueRAM CL9 (2x2GB) e SCHEDA VIDEO VGA: ATI HD6850 POWERCOLOR 1GB AX6850 1GBD5-DH 2xDVI/HDMI/DP.
    Vorrei collegare il tutto a una tv 19” full hd: cosa mi consiglieresti?
    Grazie

  12. giuseppe scrive:

    ho collegato il cavo vga da un pc port. aspire one acer ad un tv lcd samsung 32 full hd solo che non vedo nulla vorrei capire perche mi sembra strano ditemi qualcosa grazie..

  13. Andrea scrive:

    Ciao, Io ho un problema… ho collegato il mio tv un LG 37pollici HD-Ready alla mia scheda video Geforce gtx460 tramite cavo HDMI, solo che la risoluzione migliore che mi fa ottenere è 1360×768, volendo, dalle impostazioni della scheda video mi fa scegliere tutte quelle in hd, fino a 1920×1080, 1080i…. solo che se seleziono una di queste l’immagine è tutta sgranata…. è possibile risolvere il problema?
    Grazie per l’attenzione! :)

  14. enrico scrive:

    Salve,
    ho collegato il mio pc hp pavilion entertainment alla mia tv sharp full hd da 37″ ma si vede sfocato e con i bordi dimezzati.Ho naturalmente impostato la risoluzione ottimale.Inoltre primo collegavo il mio pc ad un monitor philips e andava benissimo.Il collegamento è tramite hdmi.
    Help please…

  15. wergio scrive:

    Ciao, purtroppo non conosco tutti i tv in commercio, se l’immagine non si vede bene anche provando varie risoluzioni posso solo consigliarvi di provare a cambiare un po’ di impostazioni sul televisore, ogni marca/modello ha i suoi settaggi con nomi sempre diversi, leggete attentamente anche il manuale del TV, spesso ci sono impostazioni per ottenere una visualizzazione precisa per l’input da pc, alcuni nomi possono essere “mapping 1:1″, “just-scan”, “no-overscan”, ecc

  16. federico scrive:

    bah, ma che senso ha usare un 37 pollici come monitor del computer? al monitor del computer si sta vicino, 1 metro massimo, usare un 37 pollici vuol dire farsi venire un mal di testa allucinante, un 20 ,max 22 pollici vanno benissimo, poi puoi anche collegare il computer al proiettore e usare uno schermo da 100 ”

  17. wergio scrive:

    Il senso è lo stesso di guadare il megaschermo di un cinema seduti da 10 metri di distanza 😉

    io sto a 1,5 metri dal tv 37″ con luminosità abbassata, ti assicuro che l’effetto è ottimo

  18. Giorgio scrive:

    Ciao Wergio, sono arrivato a questa pagina proprio googlando perchè ho avuto la tua stessa idea.

    Solo una domanda: ma c’è bisogno di configurazione o basta attaccare il cavo HDMI e il pc lo riconosce automaticamente come monitor?

    Pensavo di comprare un nuovo pc desktop senza monitor ed attaccarlo alla nuova tv full hd 37″ samsung.

    Grazie in anticipo! 😉

  19. wergio scrive:

    Ciao, il PC dovrebbe automaticamente rilevare la risoluzione giusta in fase di installazione, ma per sicurezza è sempre meglio avere un monitor anche piccolo di backup almeno in fase di installazione nel caso in cui non riesca a visualizzare alcune risoluzioni tipo quella della schermata del bios. Come scrivo nell’articolo la cosa migliore sarebbe poter provare le risoluzioni disponibili sulla TV prima dell’acquisto, anche se negli ultimi anni anche le TV LCD si sono evolute parecchio e ora offrono quasi sempre tutte le risoluzioni utili per l’uso PC!

  20. Roberto scrive:

    Bella guida, peccato non averla letta prima dell’acquisto.
    Ora ho un full-HD connesso ad un portatile via VGA e si vede una vera schifezza (effetto alone, scia a destra di ogni cosa).
    Facendo varie prove ho trovato un cavo di un altro monitor che pare gli vada più a genio.
    Con un cavo della Belkin di alta qualità (ben 20 euro) si vede peggio di tutti (forse vuole cavi scarsi).
    Ma si può convertire (economicamente) un segnale vga analogico in HDMI digitale? Cokkegando il TV con ingresso HDMI su altro apparecchio.. si vede decisamente meglio.
    Grazie.

  21. wergio scrive:

    Purtroppo no! Da VGA a HDMI non si può fare economicamente mi spiace! Spendendo poco si può fare solo da DVI a HDMI tramite apposito cavo come specificato nella guida. Ti posso solo consigliare di provare tutte le risoluzioni disponibili con la VGA, magari ne trovi una che si vede decentemente

  22. Dylan scrive:

    Ciao,
    io volevo invece capire la differenza fra un Monitor Tv e un TV normale. Devo prendere uno dei due per poter veder la Tv dal mio Pc. Noto che i Monito TV costano parecchio di più rispetto a un TV della stessa dimensione di pollici. Qualcuno mi può aiutare?Grazie MIlle

  23. wergio scrive:

    “Monitor-TV” è una definizione non precisa, potrebbe voler dire tutto, ormai i tv-lcd e i monitor si stanno uniformando, bisogna vedere qual’e’ l’applicazione principale dell’apparecchio: se è principalmente un monitor supporterà molto bene moltissime risoluzioni ed il costo aumenterà molto al salire dei pollici, in quel caso stai comprando un monitor (che in ogni caso va benissimo anche come tv), alcuni hanno anche il tuner tv già integrato.

    Se invece compri un tv-lcd aspettati che supporti bene solo alcune risoluzioni, risparmierai sicuramente molto rispetto ad un monitor pur avendo molti pollici 37-40 come minimo. Per come la vedo io se il tv-lcd va bene alle risoluzioni che ti interessanto non ha senso buttare soldi in un monitor, basta impostare bene il tv-lcd e sei a posto!

  24. Dylan scrive:

    Grazie,
    intendo prendere un TV piccolo, parliamo di 22 pollici o simili anche perchè verrà messo su una postazione PC, a questo punto cerco un TV lcd!

  25. Marco Fiorini scrive:

    Bravo, le tue spiegazioni sono sensate e abbastanza complete.
    Anche io come altri che ho letto in rete ho un problema con l’HDMI: posso impostare qualunque cosa (zoom, solo scansione, 16:9) ma mi resta una cornice nera intorno all’immagine. Che significa che non tutti i 1920 x 1080 px vengono usati, e l’immagine, ridimensionata, perde definizione; senza contare che e’ piu’ piccola perche’ non sfrutta tutto lo schermo. Quindi un solo problema genera due peggioramenti. Il PC e’ un HP DV6-3141sl e il TV un samsung full hd del 2009.
    L’unica cosa che non ho provato a fare e’ cambiare la frequenza di refresh. Non vedo cosa c’entri, ma dato che il problema stesso non ha senso, meglio tentare. Se mi ricordo vi faro’ sapere l’esito.

  26. Marco Fiorini scrive:

    Aggiornamento del 9-1-2012. Cambiando la frequenza di aggiornamento non cambia proprio niente, se non che con certe frequenze l’immagine “sfavilla”. Bella schifezza. Anche collegandomi a un monitor samsung da 23″ full HD ho lo stesso risultato. La HP consiglia di aggiornare BIOS e driver video. Mah… sara’ per temporeggiare forse. Vedremo.

  27. wergio scrive:

    Se hai lo stesso problema su un monitor venduto come tale (quindi non TV) allora molto probabilmente è un problema di driver della scheda video, disinstallali e reinstallali da zero (potresti dare prima anche una passata di Driver Cleaner o programmi simili per ripulire bene il sistema dai driver precedenti). Invece se il problema contina a presentarsi solo sul TV se sei ancora in garanzia potresti informarti da un centro di assistenza della Samsung se ti fanno un aggiornamento del firmware del TV, penso che se glielo porti fisicamente sia anche gratuito se sei in garanzia.

  28. Marco Fiorini scrive:

    Ciao.
    Grazie della risposta.
    In effetti e’ un problema di driver.
    Ho fatto l’aggiornamento e il comportamento e’ cambiato.
    Per vedere correttamente devo utilizzare sul televisore, ma e’ equivalente anche sul monitor, l’impostazione “solo scansione”.
    Sul monitor mi sembra tutto “quasi perfetto”, mentre sul TV l’immagine non e’ bella: e’ esageratamente sgranata e contrastata. Col cavo VGA e’ molto piu’ “soft” e piacevole da vedere, e anche i colori sono piu’ belli e naturali.
    Cambiare le impostazioni (contrasto, luce, nitidezza, colore) del non mi sembra una grande idea perche’ poi sballo anche le impostazioni dei programmi TV o del decoder esterno.
    La cosa peggiore pero’ e’ che in full screen a 1920×1080 i video non hanno piu’ il normale movimento fluido. Fanno un po’ l’effetto che fa un PC che “non ci sta dietro” cioe’ insomma l’impressione a uno sguardo disattento e’ che vada un po’ a scatti, come se il frame rate del video fosse a 15 invece che a 25 fps, e osservando meglio vedi che, ad esempio in un movimeno lento e costante, l’oggetto si sposta a velocita’ non costante: rallenta, poi accelera come per “recuperare”…
    Mi sembra che le stesse impostazioni sul monitor non facciano lo stesso effetto, quindi se fosse cosi’ sarebbe un problema del televisore.
    Pero’ mi sembra assurdo, dato che si tratta di un FULL HD.
    Riducendo la dimensione a 1280 invece che 1920, mi sembra che il problema sparisca. Stessa cosa se a 1920×1080 riduco la finestrina del video e la lascio piu’ piccola della dimensione del desktop. Hai presente VLC? se invece di mettere in full screen lasci la finestra e la dimensioni a zoom 1:1 oppure anche piu’ grossa ma non a tutto schermo, allora il movimento e’ fluido.
    Comunque sono effetti non misurabili, quindi e’ difficile quantificare e riconoscere subito il problema: tu guardi il video e ti rendi conto che c’e’ qualcosa che non va, ma non e’ facile “isolare” il problema.
    Insomma, mi aspettavo che questo HDMI fosse un po’ gestito meglio, che fosse “a prova di stupido”, del tipo: attacca e guarda. Invece guarda qua che casini solo per passare da un cavo a un altro…

  29. wergio scrive:

    Ciao, i problemi che mi descrivi sembrano più del pc che del monitor

    a proposito dell’immagine sgranata tieni presente che il TV è enorme rispetto a un monitor se metti entrambi 1920×1080 e poi guardi il TV da 2 centimetri noterai i pixelloni per forza, devi guardarlo da più distante altrimenti ri rovini anche gli occhi!

    Il contrasto e altri settaggi di solito vengono “ricordati” dal TV a seconda dell’ingresso, quindi quelli dell’HDMI rimangono diversi da quelli della VGA o della TV digitale, di solito è così ma dipende dal TV, i Samsung di solito sono tutti così.

    Il problema degli fps mi sembra molto strano sicuro che non lo fa anche sul monitor a 1920×1080 ? da come me lo descrivi potrebbe essere il tuo PC che non ci sta dietro, o una errata configurazione del programma per vedere i filmati. Se usi media player classic HC, che secondo me è il migliore di tutti assicurati di aver impostato nelle opzioni di output il render VMR9 oppure EMR, vedrai che va molto più fluido a FullHD

  30. Marco Fiorini scrive:

    Non parlavo di immagine “pixellata” ma sgranata, che e’ una questione “fotografica” e non riguarda la risoluzione (anche se ammetto che le due cose possono essere talvolta confuse). Inoltre il monitor del PC per fortuna non e’ a 1920×1080, altrimenti avrei tutto piccolissimo :-) !
    Poi considera che se usa la TV come monitor, la guardo sia da vicino, se sto lavorando sul PC, sia da lontano, se guardo un video o una galleria fotografica. Quindi l’immagine deve essere sempre buona: in VGA lo e’ sempre stata.

    Comunque devo dire che lavorando di fino con le impostazioni, ho ottenuto il risultato che volevo. In particolare il controllo della nitidezza e’ quello che peggiorava all’inverosimile l’immagine. Quel controllo va da 0 a 100 ma anche a valori bassi, sotto il 10 per intenderci, ha effetti pessimi. In pratica lo devo lasciare a zero perche’ qualunque valore maggiore di zero riesce solo a peggiorare l’immagine. Quello che fa, e’ di creare una specie di “alone” chiaro tra le zone a colore chiaro e quelle a colore scuro. Quindi, per capirci, intorno a una lettera su fondo bianco si vede un segno chiaro che le fa da contorno.

    In effetti come dici tu, speravo che la TV ricordasse le impostazioni di ogni sorgente, ma mi pare non lo faccia: cambio le sorgenti poi vado a vedere i settaggi di colore e contrasto e sono sempre uguali a quelli impostati per l’ingresso HDMI.
    Per fortuna pare che l’immagine TV sia buona anche con quei settaggi.

    Per finire, il problema dei movimenti non fluidi l’ho analizzato un po’ piu’ a fondo e ho trovato che:
    – i movimenti sono fluidi sia sul monitor del PC samsung 23″, che sul monitor del portatile stesso (per fortuna! :-), che sul televisore con cavo VGA e risoluzione 1366×768, che sul televisore con HDMI con risoluzione 1280×720
    – i movimenti non sono affatto fluidi sul televisore con cavo HDMI a 1920×1080 e sempre sul televisore con cavo VGA e risoluzione 1920×1080.

    Quindi il problema sembra ridursi al televisore in modalita’ FULL HD a prescindere dal cavo.

    Non mi ero mai accorto prima del problema perche’ sul televisore per non avere caratteri icone e altri oggetti troppo piccoli quando visti da lontano, ho praticamente sempre tenuto una risoluzione di 1366×768.
    Ora col cavo HDMI questa risoluzione non e’ prevista; ci sono solo 1920×1080, 1600×900, 1280×720 e altre inferiori. Quella a 1600×900 pero’ non mi sfrutta tutto lo schermo, e non so perche’, e quindi mi tocca passare a 1280×720. Vabbe’, per ora mi puo’ anche andare bene, se non vengono fuori altri problemi, perche’ i video che guardo non arrivano ancora a questa risoluzione, e comunque guardando da normali distanze “televisive” l’immagine e’ buona.

    Io lavoro nel campo del software, in programmazione, quindi ho spesso a che fare con settaggi, configurazioni malfunzionamenti e roba del genere, ma trovo abbastanza “esagerati” questi problemi, specie per un collegamento che, come ho detto in un altro commento, dovrebbe essere “a prova di stupido”.

    Grazie comunque dei consigli e della tua attenzione: discutere dei problemi con un “esperto” e’ sempre molto utile per comprenderli meglio, per avere nuove idee e in definitiva per metabolizzarli e magari risolverli.

    Ciao
    Marco

  31. barbara scrive:

    ho un pc aspire che voglio colleare a un samsung LCD37B55O
    ieri ho comperato cavo VGA PER USCITA PC -HDMI per entrata tv
    non vedo niente.
    Cosa ho sbagliato?aiuto per favore

  32. wergio scrive:

    Ciao, con un portatile è come se avessi sempre 2 monitor attivi, devi quindi impostare la modalità “clonazione” in modo tale che quello che vedi sul monitor del portatile sia replicato anche sul tv, per farlo guarda il manuale del portatile, il modo è diverso per ogni modello, in alcuni bisogna premere un tasto, in altri si fa da windows andando nelle impostazioni avanzate dello schermo. Inoltre è importante che la risoluzione che hai sul monitor del portatile sia supportata anche dal tv, puoi fare varie prove cambiandola finchè non trovi quella giusta. Ricordati anche di attivare sul televisore l’ingresso video (HDMI o VGA) quasi sempre devi dirglielo esplicitamente selezionando l’ingresso video desiderato.

  33. roberto cavallaro scrive:

    Ciao Spero che ci siate, io ho collegato il mio computer fisso con scheda video hd 4850 al televisore 37″ FULL HD della samsung, si vede tutto perfetto, solamente che non capisco xke i giochi non si vedano! sono riuscito solo con PES 2012 xke ho impostato la grafica prima di entrare in gioco, ma invece per gli altri giochi in cui non mi danno la possibilità di impostare la grafica come devo fare??? vi ringrazio per le risposte! un saluto a tutti!

  34. wergio scrive:

    Ciao, probabilmente il gioco imposta una risoluzione non supportata dal TV fin dal momento in cui parte, questo dipende da gioco a gioco, a volte alcuni giochi hanno programmini di configurazione che si possono lanciare a parte (guarda nell cartella del gioco nel menu start), oppure in alternativa puoi collegare temporaneamente il computer ad un monitor, da li cambiare la risoluzione e poi ricollegare il tv

  35. Milo scrive:

    Ciao, ho provato a collegare il mio netbook acer aspire one al lcd samsung hd ready con cavo vga-hdmi, ma non riesco a farlo funzionare. La tv non riceve nessun segnale e il pc non mi riconosce la tv. Che devo fare?

  36. Walter scrive:

    Ciao ho un vecchissimo pc e con una scheda geforce 5200 fx ho provato a collegarlo tramite cavo vga sul mio toshiba full hd 42 ma dopo la schermata di caricamento di winxp che si vede regolarmente lo schermo diventa scuro e compare la scritta formato video non riconosciuto.
    Ho provato a modificare la risoluzione ma niente da fare..
    Rinuncio o c’è una soluzione?

    grazie

  37. wergio scrive:

    ciao, hai usato il programmino MonInfo citato nel post per verificare quali sono le risoluzioni supportate? puoi collegare un attimo un monitor e impostare a 800×600 che sicuramete la legge, poi colleghi il tv e usi MonInfo per vedere quali risoluzioni puoi impostare! prova!

  38. alessandro scrive:

    Ciao,
    vorrei farmi assembrale un PC desktop che vorrei usare come console da collegare a una tv 40″ , anche essa da comprare.
    Che caratteristiche deve avere il pc e quali la tv par avere una massima risoluzione nella visione di film / telefilm in straming /dvd ecc.
    Inoltre oltre a film scarico molta musica e lo userei anche come riproduttore audio.

  39. mili scrive:

    Ciao, io ho un acer aspire one Vga ovviamente da collegare alla tv lg con hdmi, ho già i cavi necessari, il problema e:
    una volta collegati, accendendo la tv, non mi permette di scegliere l’ingresso ausiliario dell’aspire,(hdmi1 0 hdmi2) forse non viene identificato; e neanche l’aspire non rileva la tv, senza il morroring schermo del computer sulla tv.

    non riesco a capire il problema dove sta. che altro devo fare?

  40. matteo scrive:

    ciao ho collegato PC con cavo HDMI a TV LCD 46 pollici,problema che nel TV 4 lati sono con bordo nero,abbastanza largo,non vedo schermo intero,non riesco a toglierli ho provato tutte le impostazioni del PC e della TV cosa fare…grazie…

  41. Marco scrive:

    Ciao a tutti, ho letto qualche commento e a molti rimane una cornice nera attorno all immagine, io ho risolto cambiando le impostazioni del formato della tv/monitor su “non in scala”, e toglie automaticamente la cornice.
    Avrei un problema con una tv full-hd LG, tutto ok la definizione ma c’è un fastidiosissimo ritardo del mouse? Consigli? 😛 grazie in anticipo

  42. oscar scrive:

    Buonasera,avrei una domanda da fare,dunque,ho unn netbook samsung e vorrei collegarlo ad una tv led da 19 pollici esclusivamente per visualizzare,dato ke vivo in barca,un programma di chartplotter e xke no a volte qualche film,sul pc nn ho ne uscita hdmi ne dvi giusto una VGA e usb..cun consiglio?grazie mille

  43. ese scrive:

    Ciao, ho preso una tv samsung con ingresso vga, ho verificato col programma free moninfo (come tu hai consigliato) e purtroppo soltanto ha una risoluzione di 800 x 600 e si vede tutto grandissimo! quando collego la stessa scheda video del computer col mio vecchio monitor riesce ad avere una risoluzione molto più grande. Si può aumentare la risoluzione del mio TV?… quale è il tuo consiglio in questo caso? Grazie per la tua disponibilità.

  44. Stefano scrive:

    Salve, ho collegato il mio portatile alla tv con il cavo hdmi… Tutto benissimo tranne il fatto che anche con il maggiore zoom della tv possibile, rimane una cornoce nera di tv non utilizzata… Già provato a cambiare tutte le risoluzioni possibili della scheda grafica… Aiuto!

  45. Lavoro col mac scrive:

    Ciao.
    Esiste una funzione o una opzione che permetta di impostare la risoluzione dello schermo su uscita vga se non si riesce ad accedere completamente alla macchina?
    Provo a spiegarmi: il monitor del mio imac é andato ko. Volevo quindi usare uscita vga tramite adattatore e continuare ad usare Mac come macchina di sevizio poiché non vale la pena di ripararlo.
    Il problema è che al boot vedo solo una porzione dello schermo che non fa scrolling e quindi non posso praticamente fare nulla per accedere e impostare risoluzione appropriata.
    Qualcuno ha un consiglio / suggerimento da darmi?

    Grazie mille

  46. Valentina scrive:

    Ciao! Tutto questo fa al caso mio perché ho proprio un problema con la risoluzione! ..ho appena acquistato un full hd 32 pollici da utilizzare oltre che come tv anche come monitor del pc, contando sulla mia gtx970…
    In mio possesso ho solo un cavo hdmi e utilizzandolo ho notato subito che le immagini, soprattutto il testo risultava offuscato, poco leggibile e in genere la qualità dell immagine è di per se pessima, quasi sbiadita, sanza contare che ad occhio è proprio evidente che non è la risoluzione giusta, le ho provate tutte ma non va bene nessuna,non so se sia il cavo hdmi, ho pensato di provare con un vga o dvi, ma come farei in questo caso per l’audio? Grazie da ora:)

  47. giancarlo scrive:

    Ho rotto il mio monitor 17 pollici 4:3 e vorrei comprarne uno 16:9. Comperando un TV Monitor invece di un Monitor, ho degli svantaggi visibili? Sarei orientato su un 21 pollici in quanto dovrei posizionarlo sopra il tavolino per pc; il Tv Monitor può andare altrettanto bene come un Monitor (ne avrei il vantaggio che se volessi spostarlo in un’altra stanza un’indomani, ed usare per il pc il Tv Monitor di quella stanza, potrei farlo senza problemi).
    Grazie

Leave a Reply

*